Bristol-Myers Squibb si muove debole al Nyse

(Teleborsa) – Performance debole per Bristol-Myers Squibb, che presenta una variazione percentuale negativa dello 0,36% rispetto alla seduta precedente, nonostante la notizia che l’unione di due farmaci di immunoterapia ha ridotto del 37% il rischio di decesso fra i pazienti che hanno un cancro al rene.

La tendenza di breve di Bristol-Myers Squibb è in rafforzamento con area di resistenza vista a 62,91 dollari USA, mentre il supporto più immediato si intravede a 62,1. Attesa una continuazione della tendenza al rialzo verso quota 63,72.

 

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Bristol-Myers Squibb si muove debole al Nyse
Bristol-Myers Squibb si muove debole al Nyse