Brexit, via libera della Camera dei Comuni

(Teleborsa) – Brexit ancora in primo piano nel Regno Unito e non solo.  

Dopo che la Corte Suprema inglese ha rimesso nelle mani del Parlamento britannico l’avvio dell’iter di uscita dall’UE, arriva il via libera della Camera dei Comuni che ha approvato in terza e ultima lettura il disegno di legge che permetterà al governo di invocare l’articolo 50 del Trattato di Lisbona per l’uscita del Regno Unito dall’UE.

Il disegno di legge ha ottenuto l’OK senza alcuna modifica. Respinti tutti gli emendamenti.

I voti favorevoli sono stati 494, mentre i contrari 122. Ora la palla passa alla Camera dei Lord chiamata ad esprimersi sul disegno di legge il prossimo 20 febbraio

Brexit, via libera della Camera dei Comuni
Brexit, via libera della Camera dei Comuni