Brexit, Regno Unito dà un colpo di spugna alle norme europee

(Teleborsa) – La Brexit comincia a prendere forma.

La Camera dei Comuni britannica ha dato il via libera al Great Repeal Bill: legge quadro fondamentale per il del divorzio del Regno Unito da Bruxelles. La legge, passata con 326, e 290 no e che dà ragione alla maggioranza del Governo di Theresa May, cancella con un colpo di spugna l’European Communities Act del 1972 e revoca la potestà legislativa dell’UE sul Regno Unito. Ora nella legislazione nazionale saranno inserite le norme europee e in seguito si deciderà quali tenere, quali riformare, quali abrogare. Ben 19.000 norme e direttive europee che regolano una costellazione di fattispecie nella vita e negli affari dei cittadini britannici e di coloro che risiedono nel Paese.

L’approvazione del Great Repeal Bill è arrivata nella nottata di oggi 12 settembre, dopo un lungo dibattito che si svolto per tre giorni. Un dibattito dai toni aspri che non ha impedito alla claudicante maggioranza del governo Tory di avere la meglio.

Brexit, Regno Unito dà un colpo di spugna alle norme europee
Brexit, Regno Unito dà un colpo di spugna alle norme europee