Borse europee caute. Attesa per il lavoro USA

(Teleborsa) – Partenza all’insegna della cautela per le principali borse europee, con gli investitori prudenti in attesa del dato sul lavoro americano, in uscita nel primo pomeriggio. 

Sostanzialmente stabile l’Euro / Dollaro USA, che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,189. L’Oro mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1.319 dollari l’oncia. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) in calo (-0,95%) si attesta su 46,78 dollari per barile.

Si riduce di poco lo spread, che si porta a 166 punti base, con un lieve calo di 2 punti base, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta al 2,02%.

Nello scenario borsistico europeo giornata moderatamente positiva per Francoforte che sale di un frazionale +0,34%. Piatta Londra, +0,14% mentre Parigi, riflette un moderato aumento dello 0,67%. Il listino milanese mostra un timido guadagno, con il FTSE MIB che sta mettendo a segno un +0,42%. 

In buona evidenza a Milano i comparti Tecnologico (+1,22%), Automotive (+0,94%) e Beni personali e casalinghi (+0,53%).

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, denaro su STMicroelectronics, che registra un rialzo dell’1,51%.

Bilancio decisamente positivo per Fiat Chrysler, che vanta un progresso dell’1,50%, in attesa dei dati sulle immatricolazioni di agosto.

Nel lusso, buona performance per Moncler, che cresce dell’1,17%.

Piccolo passo in avanti per Brembo, che mostra un progresso dello 0,99%.

I più forti ribassi, invece, si verificano su Saipem, che continua la seduta con -1,73%.

Dimessa Mediaset, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, Juventus (+2,73%), Biesse (+2,05%), Datalogic (+1,55%) e CIR (+1,54%). Le peggiori performance, invece, si registrano su Safilo, che ottiene -1,19%.

Borse europee caute. Attesa per il lavoro USA
Borse europee caute. Attesa per il lavoro USA