Borse asiatiche tutte positive

(Teleborsa) – Le borse asiatiche mostrano con poche eccezioni quasi tutte il segno più, con la Borsa di Tokyo in salita nella settimana di chiusura delle borse cinesi per la “golden week”.

A mettere il turbo alle contrattazioni sono stati i dati macro giapponesi, in particolare la lettura preliminare del leading indicator che ad agosto ha toccato il suo livello più alto in quasi 10 anni. Ottimismo che era già prevalso tra gli investitori grazie agli ordinativi all’industria USA di ieri.

A Tokyo, l’indice Nikkei chiude con un rialzo dello 0,3% a 20,690 punti, mentre il Topix ha guadagnato lo 0,31% a 1.297 punti. Taiwan mostra una salita dello 0,14%, mentre Seul invece è rimasta chiusa anch’essa per festività.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, Hong Kong appare positiva (+0,22%), mentre Jakarta lima la parità (-0,04%) come Kuala Lampur (+0,09%), con Singapore che sale dello 0,41%, e Bangkok dello 0,57%.

Migliorano la seduta precedente anche Mumbay (+0,64%)e Sydney (+1,04%).

Borse asiatiche tutte positive
Borse asiatiche tutte positive