Borse asiatiche positive orfane di Wall Street

(Teleborsa) – Ultima seduta della settimana al rialzo per le principali borse asiatiche, orfane di Wall Street chiusa per la festa del Thanksgiving negli Stati Uniti. 

L’indice Nikkei ha archiviato la giornata con un +0,26% a 18.381,22 punti mentre il più ampio indice Topix è cresciuto dello 0,31% a 1.464,53.

Si muovono in territorio positivo le altre borse asiatiche: Shanghai avanza dello 0,62% e Shenzen dello 0,39%. Bene anche Seul che sale dello 0,16% seguita da Taiwan +0,08%.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, Hong Kong mostra un progresso dello 0,59, Bangkok dello 0,57% e Kuala Lumpur dello 0,09%. In ribasso invece Jakarta che lima lo 0,07% e Mumbay lo 0,38%. Frazionale la salita di Sidney +0,41% e Singapore +0,67%,

Borse asiatiche positive orfane di Wall Street
Borse asiatiche positive orfane di Wall Street