Borse asiatiche positive grazie alla Fed

(Teleborsa) – Giornata decisamente positiva per le principali borse asiatiche, dopo che ieri il Presidente della Federal Reserve Janet Yellen, ha indicato che una nuova stretta sui tassi in USA è più vicina.

L’indice Nikkei della borsa di Tokyo, ha chiuso in rialzo dell’1,03% a 19.437,98 punti mentre il più ampio Topix ha portato a casa un progresso dello 0,95% a 1.553,69 punti. Bene anche la borsa di Seul +0,45%.

Deboli invece le borse cinesi, dopo i dati di ieri sull’inflazione, con Shanghai che viaggia in calo dello 0,34% e Shenzhen in flessione dell’1,05%. Tonica Taiwan +0,83%.

Prudenti le altre borse che chiuderanno più tardi le contrattazioni, con Hong Kong che guadagna l’1,16% seguita da Singapore che avanza dello 0,53% e Sydney dello 0,83%. Bene anche la piazza di Mumbay lo 0,64%. In frazionale calo Bangkok -0,24% e Jakarta -0,53%. Limature per Kuala Lumpur -0,03%.

Borse asiatiche positive grazie alla Fed
Borse asiatiche positive grazie alla Fed