Borse asiatiche positive grazie al sostegno di Wall Street

(Teleborsa) – Si muovono sostanzialmente positive le principali borse asiatiche, sostenute in parte dalla chiusura record di Wall Street dopo che la Federal Reserve ha segnalato timori sull’inflazione, mantenendo un atteggiamento prudente in materia di politica monetaria. 

L’indice Nikkei della piazza di Tokyo ha portato a casa un frazionale rialzo dello 0,15% a 20.079,64 punti mentre il più ampio Topix è salito dello 0,37% a 1.626,84 punti.

Miste le borse cinesi, con Shanghai che lima lo 0,03% mentre Shenzhen sale invece dello 0,96%. Bene inoltre Taiwan con un +0,86% e Seul che avanza dello 0,36%.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, tonica Hong Kong con un incremento dello 0,77%, seguita da Mumbay +0,75%. Positive seppur con cautela anche Bangkok +0,03%, Singapore +0,29%, Sydney +0,15%, Kuala Lumpur +0,23% e Jakarta +0,24%.

Borse asiatiche positive grazie al sostegno di Wall Street
Borse asiatiche positive grazie al sostegno di Wall Street