Borse asiatiche a due velocità. Giù Tokyo al rientro dopo la festività

(Teleborsa) – Le borse asiatiche chiudono le contrattazioni a due velocità, con la borsa di Tokyo che chiude in rosso al rientro dopo il ponte festivo.

Sulla Borsa di Tokyo, che non sembra beneficiare del dato positivo sulla fiducia dei consumatori, l’indice Nikkei  ha chiuso in calo dello 0,79% a a 19.301 punti, mentre il Topix ha limato lo 0,76% a 1.195 punti. Fiacca anche Seul con un -0,18%.

Deboli le borse cinesi, dopo i deludenti dati sull’inflazione: Shanghai cede lo 0,3% e Shenzen lo 0,24%. Piatta Taiwan +0,08%.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, tengono Hong Kong con un incremento dello 0,56% e Singapore dello 0,43%, mentre Kuala Lumpur segna un +0,07%, Jakarta -0,19%, e Bangkok +0,29%.

La borsa di Sydney perde lo 0,76% e Mumbay recupera lo 0,37%.

Borse asiatiche a due velocità. Giù Tokyo al rientro dopo la festività
Borse asiatiche a due velocità. Giù Tokyo al rientro dopo la fe...