Borsa, Vita Società Editoriale riammessa in Borsa

(Teleborsa) – Le azioni ordinarie Vita Società Editoriale, che ieri erano state sospese in attesa di nota, sono state riammesse questa mattina alle contrattazioni in borsa, con orario regolare. Lo comunica Borsa Italiana con una nota, dopo che è arrivato il comunicato atteso dell’assemblea.

L’assemblea degli azionisti si è riunita ieri per valutare lo stato di crisi della società che a fine novembre aveva presentato una domanda di concordato preventivo: il presidente ha illustrato ai soci comunicato le opzioni al vaglio del Consiglio di Amministrazione per garantire il “riequilibrio della situazione economica e patrimoniale”, che dovrebbe far perno sull’ingresso di nuovi soci e capitali freschi. 

Il presidente ha infatti informato l’assemblea che alcuni potenziali investitori hanno manifestato il proprio interesse a sostenere con nuova finanza un progetto di rilancio della società, purché sia organizzato intorno a un adeguato piano industriale, e che i sottoscrittori del prestito “Vita 2018 4%” si sono resi disponibili a convertire il proprio credito in azioni per un importo che ammonta a 460 mila euro.

Borsa, Vita Società Editoriale riammessa in Borsa
Borsa, Vita Società Editoriale riammessa in Borsa