Borsa di Tokyo in rosso a causa dello yen. Cautela per discorso Yellen

(Teleborsa) – Giornata no per le borse asiatiche, che chiudono le contrattazioni prevalentemente in rosso, a causa della cautela che precede il discorso di Janet Yellen al Congresso e di alcuni dati macro deludenti.

Giù in particolare la Borsa di Tokyo, che ha risentito dell’apprezzamento dello yen e della conseguente debolezza dei grandi esportatori. IL mercato giapponese non è riuscito neanche a beneficiare del buon dato sulla produzione industriale.

L’indice Nikkei ha chiuso così in calo dell’1,13% a 19.238 punti, mentre il Topix ha chiuso in calo dell’1,07% a 1.191 punti. Debole la borsa di Seul -0,20%.

Tengono le borse cinesi, dopo i dati sull’inflazione, con Shanghai che viaggia in rialzo dello 0,07% e Shenzhen in vantaggio dello 0,05%. Stessa impostazione per Taiwan +0,09%.

Prudenti le altre borse che chiuderanno più tardi le contrattazioni, con Hong Kong che lima lo 0,04%, mentre Singapore cede l’1,18%, Jakarta lo 0,25%, Sydney lo 0,03%, Mumbay lo 0,24%, Bangkok lo 0,25% e Kuala Lumpur lo 0,13%.

Borsa di Tokyo in rosso a causa dello yen. Cautela per discorso Yellen
Borsa di Tokyo in rosso a causa dello yen. Cautela per discorso Y...