Il Boom del Make Up in Italia

Il settore cosmetico in Italia conferma il suo trend positivo. Parola di Cosmetica Italia e di Fabio Rossello.

Makeup: dati positiviIl mercato del Make Up continua a crescere. Infatti il suo fatturato globale, quello cioè dato dalla somma del mercato interno e delle esportazioni, non ha subito nell’ultimo anno alcuna battuta d’arresto.  È stato confermato dal presidente di Cosmetica Italia, Fabio Rossello durante la presentazione alla stampa dell’edizione del 2017 di Cosmoprof Worldwide Bologna, la fiera specializzata nel settore di rinomanza mondiale, il trend positivo dell’intero settore.

I dati su cui si basa il presidente dell’associazione confindustriale stima che il trend resterà positivo per tutto il 2017, prevedendo anzi una ulteriore crescita del 5%. Il presidente ha fatto comunque una distinzione tra il mercato estero (che comprende quindi i dati relativi alle esportazioni ) e quello interno. Infatti, il vero motore trainante del settore è quello dell’esportazione dei cosmetici italiani, che vengono ancora scelti per la loro qualità e per la loro sicurezza. Addirittura le proiezioni che sono state presentate in sede di conferenza stampa dichiarano che le esportazioni continueranno ad aumentare. Il che significa che le industrie cosmetiche, sia quelle che storicamente hanno una buona fetta di mercato e che sono conosciute da anni, sia le aziende che pian piano si stanno facendo conoscere al grande pubblico internazionale, continueranno a registrare una crescita prevista del 11,5%. Quindi ecco che insieme al settore alimentare, il settore cosmetico fa da traino all’economia italiana per le esportazioni.

Rispetto al mercato internazionale, il mercato interno risulta ancora poco vitale, anche se è stato registrato un leggero aumento dello 0,5% rispetto all’anno precedente, con previsione di crescita, visto l’interesse per il make upIl settore sta facendo tendenza, grazie anche alla presenza sui social di blogger specializzate che dispensano consigli agli appassionati e ai meno esperti. Un discorso a parte deve essere fatto per il canale professionale. Questo ha registrato una crescita del 1,3%  nel 2016 e si prevede addirittura un rialzo ulteriore del’1,5% per il 2017. Il che vuol dire che anche i professionisti stanno iniziando ad avere una maggiore attenzione per i prodotti di cosmetica di un certo prestigio e di sicura provenienza. Un dato interessante riguarda dal settore della rivendita, che registra un aumento dello 0,5%, canale che nel 2017 dovrebbe crescere ancora dello 0, 7%.

 

Il Boom del Make Up in Italia
Il Boom del Make Up in Italia