Bioera riduce il rosso nel primo semestre

(Teleborsa) – Bioera soffre a Piazza Affari mostrando un ribasso di oltre il 2%.

Il gruppo, che opera nella produzione e distribuzione di prodotti biologici e naturali per la salute e il benessere, ha annunciato i conti del primo semestre.

I ricavi pari a 28,5 milioni di euro scivolano dell’1,7% rispetto al primo semestre 2015.

L’EBITDA è positivo e pari a 0,3 milioni di euro, rispetto al valore negativo di 0,7 milioni dei primi sei mesi del 2015. 

Bioera riduce il rosso. Il risultato netto è in perdita di 0,6 milioni di euro contro la perdita di 1 milione di euro del primo semestre 2015.

La posizione finanziaria netta a debito per 10 milioni di euro (rispetto ai 6,1 milioni di euro del 30 giugno 2015 e ai 7,5 milioni del 31 dicembre 2015). 

Con riferimento all’evoluzione prevedibile della gestione per l’esercizio 2016, “il Gruppo continuerà a dare corso al dispiegamento della propria strategia di crescita. Con riferimento alla divisione prodotti biologici e naturali, tale strategia sarà mirata principalmente ad un incremento della penetrazione di mercato anche grazie al supporto del nuovo partner Idea Team S.r.l..
In questo contesto, gli Amministratori ritengono di confermare le attese dei flussi reddituali e di cassa previsti nel piano 2016-2018 dalla divisione prodotti biologici e naturali che permetteranno una crescita organica del fatturato consolidato e il raggiungimento di una migliorata redditività netta. A tutto questo si aggiungono le iniziative già intraprese per il reperimento fonti finanziarie integrative, tra cui si annovera il nuovo finanziamento a medio termine per 1 milione di euro.

Bioera riduce il rosso nel primo semestre
Bioera riduce il rosso nel primo semestre