Beni Stabili in pole nel FTSE MIB CAP

(Teleborsa) – Seduta decisamente positiva per la società immobiliare, che tratta in rialzo del 3,78%.

Driver principale dl rialzo sono i conti dell’esercizio 2016 che si è chiuso con un utile di 158,8 milioni di euro rispetto alla perdita di 66,3 milioni riportata nel 2015. Proposto un dividendo di 0,033 euro per azione in aumento del 37,5% rispetto al 2016. 

Il quadro tecnico di breve periodo di Beni Stabili mostra un’accelerazione al rialzo della curva con target individuato a 0,5817 Euro. Rischio di discesa fino a 0,5672 che non pregiudicherà la buona salute del trend corrente ma che rappresenta una correzione temporanea. Le attese sono per un’estensione della trendline rialzista verso quota 0,5962.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Beni Stabili in pole nel FTSE MIB CAP
Beni Stabili in pole nel FTSE MIB CAP