BBVA chiude il 2016 con utili sopra le attese

(Teleborsa) – Crescono gli utili di BBVA, la seconda più grande banca spagnola, che chiude l’esercizio 2016 con un utile netto in aumento del 31,5% a 3,47 miliardi di euro.

I profitti si rivelano anche superiori alle attese degli analisti e consentono alla banca di distribuire un dividendo di 0,13 euro ad azione.

Il margine da interesse è lievitato del 3,9% a 17,06 miliardi, mentre il risultato operativo è aumentato del 4,4% a 11,86 miliardi. Scendono i crediti deteriorati lordi, attestandosi ad appena il 4,5% del totale dei prestiti.

Nell’ultimo trimestre, BBVA ha riportato un calo dell’utile del 28% a 678 milioni di euro, al netto di accantonamenti (577 milioni) per una multa imposta dall’UE, ma si rivela superiore ai 540 milioni attesi dagli analisti.

BBVA chiude il 2016 con utili sopra le attese
BBVA chiude il 2016 con utili sopra le attese