BB Biotech, chiude l’esercizio 2016 in rosso e con NAV negativo

(Teleborsa) – BB Biotech ha presentato il rapporto annuale per l’esercizio 2016, che chiude con in terreno leggermente positivo in termini di performance (+0,3% in franchi svizzeri e +1,9% in euro).

Tuttavia, il valore intrinseco (NAV) ha chiuso l’anno con un rendimento negativo (-19.1% in CHF, -17.6% in EUR e -20.6% in USD), riuscendo comunque in una certa misura a fare meglio rispetto al Nasdaq Biotech Index. L’andamento del corso azionario è stato influenzato in misura determinante dalla chiusura del gap di sconto rispetto al NAV. 

Il 2016 – sottolinea il gruppo – è stato un anno particolarmente difficile per gli investitori nel comparto biotecnologico. dunque, le cifre consolidate e sottoposte ad audit per l’intero esercizio 2016 evidenziano una perdita netta di CHF 802 milioni di franchi svizzeri, a fronte di un’eccedenza annuale di 653 milioni nell’anno precedente.

BB Biotech cnferma il pagamento di un dividendo ordinario di 2,75 franchi svizzeri per azione, pari come nell’esercizio precedente a un rendimento del 5% sul corso medio ponderato per i volumi dell’azione nel mese di dicembre 2016. Viene così riconfermata e portata avanti la politica in materia di remunerazione introdotta nel 2013.

BB Biotech, chiude l’esercizio 2016 in rosso e con NAV negativo
BB Biotech, chiude l’esercizio 2016 in rosso e con NAV nega...