Banco Popolare, Fitch taglia il rating. Gruppo bancario, in totale disaccordo

(Teleborsa) – Dopo la Popolare di Milano Fitch taglia il rating anche di Banco Popolare e della controllata Banca Aletti portandoli da “BB” a “BB-”

Il gruppo bancario esprime totale dissenso per la decisione.”Il giudizio di Fitch non tiene in debita considerazione i risultati già conseguiti in termini di rafforzamento patrimoniale, con l’aumento di capitale da 1 miliardo, l’aumento delle coperture e il calo dello stock dei crediti deteriorati, che migliorano il profilo di rischio del nuovo gruppo.

L’agenzia -secondo il gruppo bancario- non tiene inoltre conto dei vantaggi che deriveranno dalla fusione con Banca Popolare di Milano in termini di posizionamento di mercato, di miglioramento della redditività attraverso rilevanti sinergie di costo e di ricavo, di forti riduzioni del costo del funding e dell’importante piano di derisking che il nuovo gruppo realizzerà entro il 2019″. 

 

Banco Popolare, Fitch taglia il rating. Gruppo bancario, in totale disaccordo
Banco Popolare, Fitch taglia il rating. Gruppo bancario, in totale&nbs...