Banca MPS, titoli FRESH esclusi dall’offerta di bond

(Teleborsa) – Banca MPS ha annunciato stamattina l’avvio immediato di un’offerta di bond subordinati, dopo il via libera ricevuto dalla Consob. La banca senese ha però precisato che non faranno parte dell’offerta i titoli FRESH garantiti.

MPS ha annunciato che “non ha intenzione di procedere per il momento all’effettuazione di un’offerta” per i titoli FRESH garantiti da 1 miliardo emessi da Mitsubishi UFJ Investor Services & Banking (Luxembourg), denominati “€1,000,000,000 Floating Rate Exchangeable FRESH Bonds due 30 December 2099”.

Nessuna offerta poi per i titoli “€699.999.999,52 Noncumulative Floating Rate Guaranteed Convertible FRESH Preferred Securities”, emessi da MPS Capital Trust II. Per questi ultimi, la banca precisa che i titoli in questione sono esclusi perché, nell’ambito della relativa consent solicitation, conclusasi lo scorso 25 novembre, non è stato raggiunto il 50% del valore nominale in circolazione.

Banca MPS, titoli FRESH esclusi dall’offerta di bond
Banca MPS, titoli FRESH esclusi dall’offerta di bond