Banca Ifis: utile record nel 2016, previsto dividendo 0,82 euro

(Teleborsa) – Banca IFIS ha chiuso il 2016 con un utile record di circa 687,9 milioni di euro rispetto ai 162,0 milioni di dicembre 2015 con un incremento del 324,7%.

Il Margine di intermediazione consolidato pari a 326 milioni di euro è sceso del 19,4% rispetto all’esercizio 2015. I costi operativi pari a 202,5 milioni di euro si confrontano con i 128,1 milioni del 2015 ed includono i costi relativi all’acquisizione dell’ex Gruppo Interbanca per 16,5 milioni di euro.

I crediti deteriorati lordi relativi al settore Crediti commerciali sono pari a 476,3 milioni di euro a fronte di rettifiche di valore pari a 275,3 milioni di euro con un coverage ratio del 57,8%. Le sole sofferenze lorde sono pari a 276,7 milioni con rettifiche pari a 245,0 milioni e un coverage ratio dell’88,5%.

Il CET1 e il Total Own Fund ratio consolidati del solo Gruppo Banca IFIS, senza considerare gli effetti del consolidamento della controllante.

Il dividendo proposto è di 0,82 euro per azione.

Banca Ifis: utile record nel 2016, previsto dividendo 0,82 euro
Banca Ifis: utile record nel 2016, previsto dividendo 0,82 euro