Banca IFIS, migliorano i conti del primo semestre

(Teleborsa) – Utile netto in salita per Banca IFIS che nel primo semestre del 2017 arriva  103,7 milioni di euro rispetto ai 39,1 milioni del 30 giugno 2016, con un incremento del 165%.

Il Margine di intermediazione a 250 milioni di euro sale del 65,7%.

Il Common Equity Tier 1 (CET1 ) arriva al 16,4% dal 15,7% del 31 dicembre 2016.

“Riportiamo risultati che confermano l’ottimo lavoro di integrazione e di sviluppo dei business. Focus sui comparti core della banca e sugli strumenti tecnologici a sostegno della relazione con i nostri clienti e dello sviluppo sul mercato”, ha commentato l’AD Giovanni Bossi.

A Piazza Affari il titolo sale dell’1,20%

Banca IFIS, migliorano i conti del primo semestre
Banca IFIS, migliorano i conti del primo semestre