Banca Generali: stabile l’utile del trimestre, dividendo a 1,07 euro/azione

(Teleborsa) – Banca Generali ha chiuso il quarto trimestre con un utile netto a 37,3 milioni di euro in linea con quello dello stesso periodo dell’anno scorso e proporrà un dividendo a 1,07 euro rispetto alla cedola per 1,20 euro dell’anno scorso.

Anche il risultato complessivo dei 12 mesi ha mostrato lo stesso trend registrando profitti per 155,9 milioni (contro i 203,6 milioni del 2015 che contavano su 60 milioni in più di performance fees). L’utile, spiega la banca, tiene inoltre conto degli oneri – 8,2 milioni – legati alla partecipazione ai fondi BRRD e FITD per il salvataggio del sistema bancario”.

Nel 2016, si è registrata un’accelerazione a doppia cifra nella raccolta (+22% a 5,7 miliardi) e nelle masse (+14% a 47,5 miliardi). Si rafforza la solidità patrimoniale +240 punti base per CET1 ratio al 16,7% e +250 punti base per il Total
Capital ratio al 18,4%.

Nel quarto trimestre, crescono del 7% le commissioni di gestione annue a 492 milioni (130 milioni, +9,5% a/a e +4% rispetto al trimestre precedente). 

Banca Generali: stabile l’utile del trimestre, dividendo a 1,07 euro/azione
Banca Generali: stabile l’utile del trimestre, dividendo a 1,07&...