Banca Generali, ad agosto raccolta netta pari a 470 mln

(Teleborsa) – Banca Generali ha realizzato ad agosto una raccolta netta di 470 milioni di euro che porta il saldo da inizio anno a 4,77 miliardi (+25% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno). Nel mese di luglio la raccolta era stata un pochino superiore, pari a 481 milioni di euro. 

La nuova raccolta si è indirizzata prevalentemente verso soluzioni di risparmio gestito che hanno con una raccolta di 406 milioni (417 mln a luglio), portando il totale da gennaio a 4,26 miliardi (+66%).

Le soluzioni d’investimento “contenitore”, sia nel modulo finanziario che assicurativo, hanno registrato flussi pari a 276 milioni nel mese (3,3 miliardi da inizio anno) confermandosi la scelta d’investimento più apprezzata dalla clientela per la sua flessibilità e diversificazione.
Positiva inoltre la domanda per Fondi e SICAVs con 105 milioni nel mese (1,2 miliardi da inizio anno), in calo rispetto a quella di luglio che era stata pari a 126 mln.
Infine, la continua acquisizione d nuova clientela ha supportato anche la raccolta in risparmio amministrato (64 milioni nel mese, 511 milioni da inizio anno).

“Le tensioni geo-politiche e la volatilità sui cambi hanno visto anche ad agosto i nostri professionisti al fianco dei clienti con
soluzioni gestite personalizzate in grado di proteggere gli investimenti – ha commentato l’Amministratore Delegato, Gian Maria Mossa -. La crescita di oltre il 50% della raccolta rispetto allo stesso mese dello scorso anno, che era stato un esercizio record, e la forte componente gestita confermano il cammino d’eccellenza della banca che ci rende molto fiduciosi sui mesi a venire”.

Negativo il titolo a Piazza Affari: -1,94%.

Banca Generali, ad agosto raccolta netta pari a 470 mln
Banca Generali, ad agosto raccolta netta pari a 470 mln