Balzo a sorpresa del PhillyFed. Ancora negativo l’Empire State

(Teleborsa) – Migliora il settore manifatturiero del distretto di Philadelphia.

A settembre, l’indice relativo all’attività manifatturiera del distretto FED di Philadelphia (PhillyFed) vola a 12,8 punti dai 2 di agosto, risultando decisamente sopra le attese degli analisti che erano per 1 punto.

Va detto che un indice superiore allo zero indica che all’interno del distretto di Philadelfia ci sono nel settore manifatturiero più imprese ottimiste che pessimiste.

Un’altra indagine sul manifatturiero regionale, ha rilevato invece che l’indice Empire State, barometro delle condizioni nella zona di New York, è rimasto in territorio negativo nel mese di settembre, attestandosi a -1,99 punti dai -4,21 di luglio (-1 il consensus).

Fra le varie componenti dell’indice, quello sui nuovi ordini è sceso a -7,45 da 1,04 punti mentre quello sull’occupazione si è portato a -14,29 da -1,03. Migliora invece l’indice sulle aspettative, a 34,53 da 23,74 punti.

Balzo a sorpresa del PhillyFed. Ancora negativo l’Empire State
Balzo a sorpresa del PhillyFed. Ancora negativo l’Empire St...