AXA sottotono dopo i risultati di metà anno

(Teleborsa) – Lieve ribasso per AXA, che presenta una flessione dello 0,83%.

Il gigante assicurativo francese ha realizzato utili netti per 3,27 miliardi nel primo semestre, in crescita del 2% rispetto allo stesso periodo del 2016, mentre l’utile adjusted sale del 3% a 3,48 miliardi. I ricavi sono risultati in aumento dello 0,5% a 54,28 miliardi di euro.

Lo status tecnico di breve periodo del titolo mette in risalto un ampliamento della performance positiva della curva con prima area di resistenza individuata a quota 25,46 Euro. Rischio di eventuale correzione fino al target 24,79. Le attese sono per un aumento della trendline rialzista verso l’area di resistenza 26,13.

 

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

AXA sottotono dopo i risultati di metà anno
AXA sottotono dopo i risultati di metà anno