Autostrade per l’Italia (Atlantia) annuncia nuovo bond e ritiri

(Teleborsa) – Autostrade per l’Italia, controllata da Atlantia, ha annunciato l’intenzione di emettere una serie di nuove note a tasso fisso denominate in euro nell’ambito del programma di medio termine da 7 milioni di euro e la volontà di ritirare 650 mln di titoli 2019,2020,2021.

In particolare i titoli che l’emittente ritirerà sono tutti e quattro della categoria ‘senior guaranteed’ mentre le scadenze sono febbraio 2019 (cedola 4,5%), marzo 2020 (cedola 4,375%), febbraio 2021 (cedola 2,875%) e novembre 2021 (cedola 1,25%).

L’offerta si apre oggi per concludersi il 18 settembre, a meno che il periodo per l’offerta in questione non venga esteso o riaperto.

Positivo il titolo Atlantia a Piazza Affari: +1,07%.

Autostrade per l’Italia (Atlantia) annuncia nuovo bond e ritiri
Autostrade per l’Italia (Atlantia) annuncia nuovo bond e ri...