Atlantia, traffico in crescita su autostrade e aeroporti

(Teleborsa) – Traffico ancora in crescita sulle autostrade italiane, anche per effetto del boom dei mesi estivi. Sulla rete delle concessionarie gestite dal gruppo Atlantia, il traffico è cresciuto del 3,5% nei primi 9 mesi dell’anno. Un trend in linea con i mesi precedenti, che ha consentito al gruppo di accrescere gli utili nel semestre.

In particolare, i chilometri percorsi dalla categoria “2 assi” (auto e furgoni) sono in crescita del 3,4% e quella dei veicoli a 3 o più assi (camion e tir) del 4,4%.

Traffico generalmente in aumento anche all’estero. Sulla rete delle concessionarie estere del gruppo, il traffico autostradale cresce complessivamente dell’1,9%, in particolare in Cile si registra una crescita del 6,2%. In Brasile, invece, registra una contrazione del 2,7%, a causa del persistere di una fase di rallentamento dell’economia.

Il Gruppo Atlantia, fra i suoi asset, include anche la società Aeroporti di Roma (Fiumicino e Ciampino), che annuncia positivi dati sul transito passeggeri: nei primi nove mesi dell’anno sono stati accolti 36,2 milioni di passeggeri, con un aumento dell’1,7% rispetto allo stesso periodo del 2015. 

Atlantia, traffico in crescita su autostrade e aeroporti
Atlantia, traffico in crescita su autostrade e aeroporti