Atlantia, de Guindos: “Su offerta Abertis governo rimarrà neutrale”

(Teleborsa) – Il Governo avrà un atteggiamento neutrale” sull’offerta lanciata da Atlantia su Abertis. Parola di Luis de Guindos.

Il Ministro dell’Economia e dell’Industria spagnolo lo ha dichiarato parlando a margine del Foro di dialogo Italia-Spagna. “Bisognerà applicare le norme del mercato dei capitali – ha aggiunto – ed esiste un’autorizzazione specifica che deve ottenersi, ma non abbiate dubbi che il Governo spagnolo sempre su questo tipo di questioni è neutrale dal punto di vista della nazionalità”.  

Sull’argomento si è espresso anche Giovanni Castellucci amministratore delegato di Atlantia che a proposito dell’offerta, ha specificato: “Stiamo aspettando dopo quattro mesi l’autorizzazione dalla Consob spagnola. Penso non ci siano più elementi ostativi a lanciare l’OPAS  sul mercato tranne polemiche pseudo nazionalistiche”.

Secondo il numero uno di Atlantia il fatto che il progetto del gruppo italiano  su Abertis “sia apprezzato dal management dell’azienda spagnola è elemento positivo ma l’ha apprezzato molto anche il mercato facendo salire i prezzi sia di Abertis sia di Atlantia e portando Standard & Poor’s a migliorare i rating di Abertis che rimarrà quotata in borsa con sede a Madrid. Noi pensiamo di conferire ad Abertis tutti i nostri asset in America Latina, perché riteniamo che la creazione di valore a lungo termine per il gruppo che nascerà passerà dagli asset in Sud America”.

Atlantia, de Guindos: “Su offerta Abertis governo rimarrà neutrale”
Atlantia, de Guindos: “Su offerta Abertis governo rimarrà ...