Ansaldo Energia continua l’espansione nel Sud-est asiatico

(Teleborsa) – Glow Energy Public Company ha assegnato ad Ansaldo Energia un contratto LTSA (Long Term Service Agreement, Contratto di manutenzione e assistenza di lunga durata) per la sua centrale elettrica Glow Energy Phase 5 situata nel Map Ta Phut Industrial Park, 200 km a sud-est di Bangkok, progettata per generare 328 MW di potenza in aggiunta a oltre 160 t/ora di vapore per supportare i progetti industriali locali.

Glow Energy, uno dei maggiori produttori indipendenti di energia della Thailandia, il cui pacchetto di maggioranza è detenuto da ENGIE, gestisce centrali Independent Power Producer (IPP, utility private) e di cogenerazione, la maggior parte delle quali opera anche come Small Power Producer (SPP, Produttori di piccola taglia).

La centrale, avviata nel 2011, è equipaggiata con una turbina a gas Siemens SGT5-4000F con relativo generatore, una caldaia a recupero e una turbina a vapore con relativo generatore.

Il contratto LTSA, della durata di 15 anni, copre la manutenzione ordinaria e straordinaria, le parti di ricambio critiche e il monitoraggio e diagnostica in remoto (RM&D) per la turbina a gas Siemens, con interventi di sola ispezione sul generatore a richiesta.

Ansaldo Energia continua l’espansione nel Sud-est asiatico
Ansaldo Energia continua l’espansione nel Sud-est asiatico