Alitalia: stop a trattative per l’acquisizione del 49% di Air Malta

(Teleborsa) – Alitalia e Air Malta hanno deciso “di comune accordo” di interrompere e concludere le trattative che avrebbero dovuto portare all’acquisizione di una quota del 49% della compagnia aerea maltese da parte di Alitalia. Lo rendono le due società aeree, sottolineando di aver rilevato come “i significativi mutamenti dello scenario del trasporto aereo non abbiano creato le condizioni ideali per questa transazione”.

Le due Compagnie hanno quindi “deciso di concentrarsi sulle loro rispettive sfide di mercato senza siglare una partnership”. Alitalia e Air Malta “continueranno tuttavia a collaborare strettamente grazie all’accordo commerciale di codesharing che hanno recentemente avviato su un ampio numero di collegamenti aerei”.

Ma al di là delle giustificazioni ufficiali, la “burrasca” che ha investito Alitalia alla disperata ricerca di denaro per la sua stessa sopravvivenza” non avrebbe in alcun modo permesso di portare a termine l’acquisto del 49% di Air Malta.

Alitalia: stop a trattative per l’acquisizione del 49% di Air Malta
Alitalia: stop a trattative per l’acquisizione del 49% di Air&nb...