Alitalia, al via al MISE nuovo confronto sul piano industriale

(Teleborsa) – Occhi puntati sul Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) dove è iniziato il meeting su Alitalia 

Azionisti, governo e vertici della compagnia aerea si sono dati appuntamento a Via Veneto per fare il punto sul piano di rilancio della compagnia. Sotto la lente il nuovo piano industriale mentre Alitalia è nella bufera cercando di evitare il dissesto finanziario.

Per il Governo sono presenti il ministro per lo sviluppo economico, Carlo Calenda, e quello dei trasporti e infrastrutture, Graziano Delrio.

I vertici della compagnia sono rappresentati dal vice presidente, James Hogan, e l’ad, Cramer Ball per ora ancora al proprio posto ma in bilico malgrado le dichiarazioni di Montezemolo.

Tra gli azionisti, Giovanni Castellucci, e Gaetano Miccichè, in rappresentanza di Intesa Sanpaolo, ma che fa parte anche del Consiglio di Amministrazione di Alitalia. Per UniCredit è presente il direttore generale Gianni Franco Papa.

In cantiere la proposta di un nuovo modello di business, e le banche azioniste chiedono due “advisor indipendenti”.  Un consulente industriale e uno finanziario. 

Alitalia, al via al MISE nuovo confronto sul piano industriale
Alitalia, al via al MISE nuovo confronto sul piano industriale