Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna, cresce l’utile al 30 settembre

(Teleborsa) – “Siamo molto soddisfatti dei risultati oggi approvati che – in un contesto di mercato sempre più sfidante – confermano il successo delle nostre linee guida strategiche, in termini di crescita dei passeggeri, affermata vocazione internazionale dell’aeroporto nonché rilevanza strategica dello scalo riconosciuta dai principali vettori domestici e globali, come dimostrano anche il recente rinnovo ed estensione al 2022 della partnership con Ryanair ed il successo del primo anno del collegamento giornaliero di Emirates per Dubai” – ha commentato Nazareno Ventola, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna.

I primi nove mesi dell’anno confermano il trend di crescita del traffico passeggeri presso l’Aeroporto, registrando una crescita del 12,5% rispetto ai primi nove mesi del 2015. Questo trend positivo è supportato dall’introduzione di nuove destinazioni, dal potenziamento di rotte già presenti e dall’utilizzo di aeromobili di maggiori dimensioni, soprattutto nel segmento di linea.
In particolare, è confermata ulteriormente la vocazione internazionale dell’Aeroporto, che vede il 75,1% del traffico rappresentato da passeggeri internazionali, un’incidenza in linea con il dato al 30 settembre 2015. Anche il traffico domestico registra tuttavia una solida ripresa, a cui hanno contributo la reintroduzione del collegamento su Catania da parte di Alitalia e l’introduzione del volo giornaliero Ryanair per Cagliari.

Il load factor medio (ovvero il coefficiente di riempimento di un aeromobile) rimane molto elevato attestandosi al 78,6%, in leggera diminuzione rispetto al 79,3% dei primi nove mesi 2015, per effetto del significativo incremento dei posti offerti.

Le positive dinamiche sopra descritte circa l’incremento significativo del traffico, oltre all’assenza degli oneri non ricorrenti legati al processo di quotazione pari a 2,5 milioni di euro al 30 settembre 2015, supportano il risultato netto consolidato che nei primi nove mesi 2016 è pari a 10,1 milioni di euro, in netta crescita rispetto ai 5,8 milioni del corrispondente periodo 2015.

Ottimo il guadagno registrato dal titolo in Borsa: +3,77%.

Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna, cresce l’utile al 30 settembre
Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna, cresce l’utile al 30&nbs...