Aeroporto di Bologna, anche a settembre passeggeri sopra quota 800 mila

(Teleborsa) – Numeri entusiasmanti per l’Aeroporto di Bologna, che si conferma il settimo aeroporto italiano per numero di passeggeri, con oltre 7,5 milioni di passeggeri nel 2016, di cui il 75% su voli internazionali. Dopo il record assoluto di luglio (quasi 840 mila passeggeri) e l’ottima performance di agosto (poco sotto gli 830 mila), a settembre i passeggeri del Marconi sono stati 803.866, con una crescita del 6,5 sullo stesso mese del 2016. 

Nel dettaglio, i passeggeri su voli internazionali sono stati 623.397, mentre quelli su voli nazionali sono stati 180.469. I movimenti aerei, che sono stati 6.343, hanno registrato un incremento del 2,9% su settembre 2016, mentre sono in forte crescita (+24,7%) le merci trasportate per via aerea, pari a 3.828 tonnellate.

Le tre destinazioni preferite di settembre sono state: Francoforte, Catania e Barcellona. Seguono, nella “top ten” del Marconi: Parigi Charles De Gaulle, Londra Heathrow, Madrid, Palermo, Monaco e Bucarest. Rispetto allo stesso mese del 2016, si evidenzia la crescita di Francoforte (+19,5%), Monaco (+12,25%) e Londra LHR (+10,13%), su cui ha inciso anche un aumento delle frequenze.

Nel primi nove mesi dell’anno i passeggeri complessivi sono stati di poco sotto ai 6,3 milioni (6.293.344), con un incremento del 6,7% sullo stesso periodo del 2016. I movimenti sono stati 51.268, con una crescita del 2,6%. Le merci totali sono aumentate del 14,1%, con 31.083 tonnellate trasportate

Aeroporto di Bologna, anche a settembre passeggeri sopra quota 800 mila
Aeroporto di Bologna, anche a settembre passeggeri sopra quota 800&nbs...