Aeroporti di Roma, nel 2016 record assoluto di traffico

(Teleborsa) – Nel 2017 le tariffe aeroportuali di Aeroporti di Roma (ADR) sono rimaste sostanzialmente stabili a Fiumicino, mentre registrano una diminuzione a Ciampino.

La competitività dei due scali è confermata, peraltro, dai risultati di crescita costante del traffico: negli ultimi 3 anni, l’aumento medio annuo di passeggeri è pari a +4,7%. Lo rivela una nota del Gruppo che gestisce gli aeroporti romani che spiega come nel 2016 si sia toccato il record assoluto di traffico, pari a 47,1 milioni di viaggiatori.

Anche i primi dati del 2017, successivi al Giubileo, confermano il trend di crescita del numero di passeggeri nei due scali della Capitale: dicembre 2016 e gennaio 2017 hanno registrato, infatti, una crescita del +5.8% sui due scali rispetto allo stesso periodo 2015/2016″.

Aeroporti di Roma, nel 2016 record assoluto di traffico
Aeroporti di Roma, nel 2016 record assoluto di traffico