Acquisti a piene mani sul settore chimico, Isagro in rally

(Teleborsa) – Brillante rialzo per Isagro, che lievita in modo prepotente, con un guadagno del 10,58%, dopo aver archiviato la fase laterale degli ultimi mesi.

Il titolo della società, che opera a livello mondiale nel mercato di agrofarmaci e biostimolanti, mostra la migliore performance nell’intero settore chimico di Piazza Affari, galvanizzando il benchmark stesso. L’indice FTSE IT Chemicals, infatti, sale di oltre 10 punti percentuali. 

A inizio mese, Isagro ha annunciato i numeri della semestrale, che hanno evidenziato un fatturato sostanzialmente stabile rispetto al periodo precedente. L’azienda ha registrato maggiori vendite negli Stati Uniti che hanno controbilanciato un minor fatturato in India e Italia.

Tecnicamente, Isagro è in una fase di rafforzamento con area di resistenza vista a 2,192 Euro, mentre il supporto più immediato si intravede a 1,996. A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all’insegna del toro con resistenza vista a quota 2,388.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Acquisti a piene mani sul settore chimico, Isagro in rally
Acquisti a piene mani sul settore chimico, Isagro in rally