Accelera Ferguson dopo i conti annuali

(Teleborsa) – Ottima performance per Ferguson, che scambia in rialzo del 3,21% dopo la chiusura dell’anno fiscale.

La multinazionale distributrice di impianti idraulici e di riscaldamento ha realizzato un utile al netto delle tasse di 1,18 miliardi di sterline, un rialzo del 75% rispetto ai 675 milioni di un anno fa. I ricavi sono balzati del 21% a 15,2 miliardi di sterline, e grazie a questo importante flusso di cassa verrà lanciato un programma di riacquisto di azioni proprie pari a 500 milioni, da completarsi entro l’anno prossimo. Il dividendo staccato è di 73,33 pence per azione, in aumento dai 66,72 pence dello scorso anno.

Lo status tecnico di breve periodo mette in risalto un ampliamento della performance positiva della curva, con prima area di resistenza individuata a quota 5.090,7 centesimi di sterlina (GBX). Rischio di eventuale correzione fino al target 4.948,7. Le attese sono per un aumento della trendline rialzista verso l’area di resistenza 5.232,7.

 

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Accelera Ferguson dopo i conti annuali
Accelera Ferguson dopo i conti annuali