1 minuto in Borsa 5 ottobre 2016

(Teleborsa) – Seduta invariata per Piazza Affari, mentre si muovono in calo le principali Borse europee. Positivo il comparto Assicurativo.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, buona performance per UBI Banca, con un discreto guadagno del 2,27%. I più forti ribassi, invece, si verificano su Banca MPS, che continua in calo di oltre 3 punti.

Giornata di forti guadagni per il petrolio, in rialzo dell’1,77%.

Tra i dati macroeconomici rilevanti, rallenta il tasso di espansione economica dell’Eurozona a settembre, mentre si riducono le vendite in Europa ad agosto dopo il recupero del mese precedente. Nel pomeriggio sono attesi il dato sulle scorte di petrolio e gli ordinativi industriali dagli Stati Uniti.

Attesa una partenza incerta per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove sulla parità, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 4.856 punti.

1 minuto in Borsa 5 ottobre 2016
1 minuto in Borsa 5 ottobre 2016