1 minuto in Borsa 4 ottobre 2017

(Teleborsa) – La Borsa di Milano è in netta decrescita, mentre le principali Borse europee si riducono in modo più moderato.

Al top tra le azioni più importanti di Milano, segna un buon incremento Yoox, che riporta un +1,2% rispetto al precedente.
I più forti ribassi, invece, si verificano su Banco BPM, che continua la seduta con -4,73%.

Sessione debole per il petrolio , che scambia con un calo dello 0,38%.

Tra i dati macro con la maggiore influenza sui mercati, pubblicati in Unione Europea il dato sulle Vendite al Dettaglio, pari a -0,5%, e il dato sul PMI composito, che si attesta su 56,7 punti.
Tra i principali indicatori in arrivo, si attende questo pomeriggio dagli Stati Uniti la diffusione delle Scorte di Petrolio e delle Richieste mutui.

Si attende un avvio negativo per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 è negativo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 5.990 punti.

1 minuto in Borsa 4 ottobre 2017
1 minuto in Borsa 4 ottobre 2017