1 minuto in Borsa 26 luglio 2017

(Teleborsa) – Si muovono in territorio positivo i principali mercati di Eurolandia. Sulla stessa scia rialzista il FTSE MIB.
 
Tra i best performers di Milano, in evidenza STM, Ferrari e Campari. Le più forti vendite, invece, si manifestano su UBI Banca, in calo dell’1,52%.
 
Lieve aumento del petrolio che sale a 48,19 dollari per barile.
 
Tra i dati macroeconomici rilevanti, in lieve aumento a luglio la fiducia dei consumatori in Italia, mentre l’economia britannica è cresciuta secondo le attese nel primo trimestre dell’anno. Nel pomeriggio sono attese le scorte di petrolio e la vendita di case nuove dagli USA.
 
Attesa una partenza stabile per Wall Street. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove invariato, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 5.939,25 punti.

1 minuto in Borsa 26 luglio 2017
1 minuto in Borsa 26 luglio 2017