1 minuto in Borsa 24 luglio 2017

(Teleborsa) – Si muove all’insegna del ribasso la seduta finanziaria delle borse europee, mentre Piazza Affari resiste al vento delle vendite.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Telecom Italia, UBI Banca e Banco BPM. Le più forti vendite, invece, si manifestano su BPER, in calo dell’1,82%.
 
L’oro è sostanzialmente stabile su 1.256,44 dollari l’oncia.
 
Tra i dati macroeconomici rilevanti, rallenta la manifattura dell’Eurozona a luglio, pur confermandosi in espansione a 56,8 punti, mentre migliorano come previsto le condizioni economiche in Giappone. Nel pomeriggio sono attesi l’indice manifatturiero e il dato sulla vendita di case esistenti dagli USA.
 
Attesa una partenza negativa per Wall Street. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove sotto la parità, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 5.912,75 punti.

1 minuto in Borsa 24 luglio 2017
1 minuto in Borsa 24 luglio 2017