1 minuto in Borsa 20 marzo 2017

(Teleborsa) – Tutti negativi gli indici di Piazza Affari e degli altri principali listini europei. Bene il comparto Telecomunicazioni.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Unipol, UnipolSai e A2A. I più forti ribassi, invece, si verificano su Leonardo, in calo del 3,31%.

L’oro prosegue gli scambi con guadagno frazionale dello 0,14%.

Tra i dati macroeconomici rilevanti, impennata dei prezzi alla produzione in Germania, che si portano ai massimi degli ultimi 6 anni, mentre crolla la produzione nelle costruzioni in Italia. Mercoledì pomeriggio sono attese le scorte di petrolio e la vendita di case esistenti dagli USA.

Attesa una partenza incerta per Wall Street. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove sulla parità, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 5.414,75 punti.

1 minuto in Borsa 20 marzo 2017
1 minuto in Borsa 20 marzo 2017