1 minuto in Borsa 17 febbraio 2017

(Teleborsa) – La Borsa di Milano è in netta decrescita, mentre le principali Borse europee si riducono in modo più moderato.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, in evidenza Mediaset, che mostra un incremento del 2,75%. Le più forti vendite, invece, si manifestano su BPER.

Balza in alto lo spread, con il rendimento del BTP decennale pari al 2,16%.

Tra i dati macroeconomici rilevanti, la bilancia delle partite correnti dell’Unione Europea scende nel mese di dicembre, mentre crollano, oltre le attese, i consumi e le vendite nel Regno Unito a gennaio. Nel pomeriggio è atteso il dato sulle condizione economiche future dagli USA.

Attesa una partenza negativa per Wall Street. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove in frazionale ribasso, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 5.294 punti.

1 minuto in Borsa 17 febbraio 2017
1 minuto in Borsa 17 febbraio 2017