1 minuto in Borsa 14 novembre 2016

(Teleborsa) – Nulla di fatto per le principali Borse del Vecchio Continente, che continuano gli scambi sulla parità. In contro trend Milano e Madrid, che sono negative.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Piazza Affari, troviamo STM e Banca MPS. Le più forti vendite, invece, si manifestano su Fiat Chrysler, in calo di oltre 3 punti.

Sostanzialmente stabile l’oro, che continua la sessione sulla parità a quota 1.225,11 dollari l’oncia.

Tra i dati macroeconomici rilevanti, frena la produzione industriale a settembre nella Zona Euro, mostrando un calo mensile dello 0,8%, mentre scende ancora l’inflazione in Italia. Domani pomeriggio sono attese le vendite al dettaglio e l’indice manifatturiero dagli USA.

Attesa una partenza incerta per Wall Street. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove sulla parità, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 4.744 punti.

1 minuto in Borsa 14 novembre 2016
1 minuto in Borsa 14 novembre 2016