1 minuto in Borsa 10 ottobre 2016

(Teleborsa) – Si muovono in territorio positivo i principali mercati di Eurolandia. Sulla stessa scia rialzista Piazza Affari.

Tra i best performers di Milano, si distinguono Banco Popolare, Terna e Banca Popolare di Milano. I più forti ribassi, invece, si verificano su Salvatore Ferragamo, in calo di 2 punti.

Lieve aumento per l’oro, che mostra un rialzo dello 0,37%.

Tra i dati macroeconomici più importanti, balzo della produzione industriale italiana nel mese di agosto, mentre arrivano nuovi segnali di miglioramento del sentiment degli investitori in Europa. Attesi nei prossimi giorni le scorte di petrolio e i sussidi alla disoccupazione dagli Stati Uniti.

Attesa una partenza incerta per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove sulla parità, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 4.874,50 punti.

1 minuto in Borsa 10 ottobre 2016
1 minuto in Borsa 10 ottobre 2016