1 minuto in Borsa 10 gennaio 2017

(Teleborsa) – Seduta prudente per le principali borse del Vecchio Continente, in sintonia Piazza Affari che si posiziona sulla linea di parità.

In luce sul listino milanese i comparti Costruzioni, Servizi per la finanza e Beni personali e casalinghi. In fondo alla classifica, i maggiori ribassi si manifestano nei comparti Banche e Finanziario.

Consolida i livelli precedenti lo spread, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona all’1,88%.

Tra i dati macroeconomici rilevanti, è cresciuta la fiducia dei consumatori giapponesi, risultando ben al di sopra delle previsioni, mentre torna a correre la produzione industriale e manifatturiera francese. Nel pomeriggio sono attese le vendite all’ingrosso e il dato sulle offerte di lavoro dagli USA.

Attesa una partenza incerta per Wall Street. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove quasi invariata, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 5.023 punti.

1 minuto in Borsa 10 gennaio 2017
1 minuto in Borsa 10 gennaio 2017