1 minuto in Borsa 1 settembre 2017

(Teleborsa) – Seduta sostanzialmente rialzista, quella di oggi, per la borsa milanese, in un contesto europeo più che positivo.

Tra i best performers di Milano, in evidenza Fiat Chrysler (+2,85%). I più forti ribassi, invece, si verificano su Telecom Italia, che continua la seduta con -0,87%.

Lieve peggioramento dello spread, che sale a 169 punti, con un aumento di 2 punti, con il rendimento del BTP a 10 anni pari al 2,08%.

Tra gli appuntamenti macroeconomici rilevanti, pubblicato il dato sul PMI manifatturiero in Unione Europea, pari a 57,4 punti, e il dato sul PIL in Italia, pari a 1,5%. Ecco i principali dati macroeconomici in arrivo.
Si attende questo pomeriggio dagli Stati Uniti la diffusione dell’ISM manifatturiero e della Fiducia Consumatori dell’Università del Michigan.

Attesa una partenza stabile per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 è positivo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 2.475 punti.

1 minuto in Borsa 1 settembre 2017
1 minuto in Borsa 1 settembre 2017